Dopo un’accurata ricerca, siamo rimasti colpiti da questo brand e abbiamo deciso di inserirlo nei nostri Concept Store.

Il volto del brand è Dineh Mohajer, che già nel 1995 a soli 22 anni aveva creato degli smalti rivoluzionari per l’epoca: in un momento in cui la moda proponeva solo tonalità scure, lei propose per prima smalti dai colori pastello e glitterati. L’idea ebbe un enorme successo e grazie alla collaborazione con Jeanne Chavez, leader nel settore cosmetico, il brand Hard Candy crebbe talmente tanto che il gruppo di lusso LVMH decise di acquisirlo.

 

Da una nuova collaborazione tra Dineh e Jeanne nasce Smith & Cult.

Smith and Cult rappresenta la dualità che c’è in ognuno di noi, la parte Smith è quella della ”brava ragazza” e l’altra indica la parte più ”graffiante”, come lo Yin e lo Yang, due forze contrapposte e complementari, una contrapposizione che descrive bene anche le due donne che lo hanno creato. La loro idea di bellezza si basa su questi contrasti, anche il packaging riflette ciò, infatti al lusso del color oro specchiato viene abbinato un effetto danneggiato, come una scultura ammaccata, ciò li rende dei veri e propri oggetti di design. L’ispirazione per la scelta dei colori e dei nomi è basata sulle esperienze personali di Dineh, su tutto ciò che le ha lasciato un’impronta emozionale. Ha dichiarato infatti che ogni colore e nome che crea, deriva dai suoi ricordi, come fossero capitoli di un suo diario segreto, che lei chiama Diary of Beauty Junkie, cioè il diario di una beauty addicted, in cui ogni esperienza o tappa della vita (come ad esempio il primo bacio, o la prima rottura) viene inevitabilmente collegato a qualche dettaglio di colore. E’ così, quindi, che ogni smalto Smith and Cult è unico e racchiude in sè un insieme di significati e riferimenti complessi, come complesse sono le esperienze di vita di ognuno di noi.

Smith & Cult è perfetto per i clienti alla ricerca di nuovi e autentici marchi, concepiti da artisti visionari che incarnano la creatività sfrenata, permette di offrire un prodotto di bellezza di lusso e di tendenza, che può essere utilizzato per fornire un servizio e / o come add-on di acquisto.

Smith & Cult è allineato con la consapevolezza crescente che la bellezza e la responsabilità sociale devono essere allineati, ecco che è composto con l’esclusiva formula 8-Free ( non contengono Dibutyl ftalato, Toluene, Formaldeide, formaldeide resina, canfora, xilene, etil Tosylamide o trifenilfosfato). Ciò non rende la formula meno performante, anzi, la qualità è altissima: il colore è pieno e uniforme fin dalla prima passata, si asciugano in un attimo, l’effetto finale è bello cremoso e lucido e lunga tenuta assicurata.

 

1111

 

Smith & Cult è un brand che si evolve continuamente, dal mail lacquer è appena approdata la linea make-up la quale  formulazione è Vegan, Gluten-free e senza parabeni, formulati con ingredienti antiossidanti, la collezione comprende il Book of Eyes, palette di ombretti in polvere che saranno disponibili in quattro colorazioni:

Noosuite dai colori caldi

Soft Shock per realizzare un classico smoky-eyes.

Interlewd dai colori rosati prugna

Mannequin Moves per realizzare un look classico ed elegante da tutti i giorni.

Lip gloss disponibili in 10 colorazioni ,mascara flash dance, dotato di un pennello capace di creare lunghe ciglia scure e  voluminose.

B-Line Eye Pen, è fra i più facili da utilizzare grazie alla precisione del suo pennello, disponibile in tre diversi colori, antracite nero e marrone.

 

2222